Marker per firme e riparazione

Marker per firme e riparazione
Avviate l'EOS Typesetting Tool e selezionate la misura del timbro EOS.
Componete come di consueto la Vostra lastra-timbro e lasciate lo spazio per la Vostra firma. Stampate l'EOS Media sheet e firmatelo. A questo punto potete procedere con la fotoesposizione, come si fa di solito. Il marker può anche essere utilizzato per riparare piccoli difetti delle lastre-timbro. Se, ad esempio, vi capita di notare sulla superficie di una lastra timbro già fotoesposta delle piccole aree non perfettamente sigillate, magari causate da un granello di polvere o dal vetro della macchina non perfettamente pulito, potete evitare di sostituire la lastra, ritoccandola direttamente, più volte se occorre, con la punta del marker. Una volta asciutto, lo speciale inchiostro avrà eliminato il difetto, garantendo massima funzionalità e durata della lastra-testo.